venerdì 6 febbraio 2015

CANNOLI FRITTI COL RIPIENO DI CREMA NOCCIOLATA RIGONI DI ASIAGO


In una ciotola sciogliete il lievito in 50 ml di acqua unite 50 g di farina Manitoba e mescolare, coprite e lasciate lievitare per circa 20 minuti in luogo tiepido. Trascorso tale tempo unite tutti gli altri ingredienti e impastate la pasta
la pasta: 250 g di farina 00, 250 g di farina manitoba, 40 g di burro morbido, 250 ml di acqua tiepida, 25 g di lievito di birra, 1 bustina di vanillina, la scorza grattugiata di 1 limone, 1 cucchiaio colmo di zucchero, abbondante olio di semi
Ripieno: 100 ml di panna liquida, e CREMA NOCCIOLATA RIGONI DI ASIAGO


La pasta deve essere morbida, dopodiché con il mattarello stendetela a circa 1/2 cm di spessore ,ritagliatela in lunghe strisce larghe circa 2-3 cm. Avvolgete le strisce sugli appositi stampi da cannolo. 
Mettete i cannoli in una placca da forno coperta di carta da forno e copriteli con un canovaccio. Lasciateli lievitare per 30 minuti, In una padella portate a temperatura l'olio e friggere i cannoli fino a doratura.




  






Inserite il ripieno con la CREMA NOCCIOLATA DI RIGONI DI ASIAGO e se volete cospargere zucchero a velo e ancora crema nocciolata di RIGONI DI ASIAGO, sui cannoli
La crema nocciolata di rigoni di asiago è buonissima, sul loro sito potete trovare tantissimi gusti delicati e sfiziosi di marmellate e tantissimi altri prodotti:sono idee originali e golose  anche per fare pensieri per San Valentino , come ho fatto io :) con semplici fette biscottate



 vi lascio il loro sito 
http://www.rigonidiasiago.com/
pagina fb https://www.facebook.com/rigonidiasiago?fref=ts
ALLA PROSSIMA CIAOOOOOOOOO


5 commenti:

  1. wowww i cannoli non riuscirò a farli, ma l'idea delle fettebiscottate è bellissima grazie vado subitooooooooo

    RispondiElimina
  2. wowwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwww

    RispondiElimina
  3. mmmmmmmmmmmm sai che buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina